SPAZIO PER…

12 aprile 2019     Scritto in: Focus

SPAZIO PER è un progetto per lo spazio pubblico urbano, volto a proporre una forma di urbanistica partecipata finalizzata a coinvolgere i cittadini non solo nel processo progettuale ma soprattutto nella fase di gestione, non solo come volontari ma anche come piccoli imprenditori, protagonisti nella realizzazione di luoghi deputati alla socialità, allo sport, alla ricreazione.

SPAZIO PER è anche un progetto per la città ecologica del futuro, per creare rifugi naturali in cui trovare ciò che normalmente si va a cercare fuori dalla metropoli durante i fine settimana. Gli spazi industriali dismessi in attesa di trasformazione o in attesa di tornare alla produzione, possono divenire temporaneamente spazi pubblici, SPAZI PER produrre servizi utili a migliorare la qualità della vita urbana, per aree metropolitane in cui sempre di più la maggioranza della popolazione europea vivrà (si prevede infatti che entro il 2050 i due terzi degli europei vivranno in città). In questi nuovi ambienti urbani può essere generato nuovo lavoro, con la creazione di servizi per la città, spazi per il riposo, il gioco, la balneazione.

SPAZIO PER trovare soluzioni all’avvento del cambiamento climatico e all’aumento delle temperature. Per far fronte ad un fenomeno dagli effetti sempre più palesi e riconosciuti, oltre a cambiare il modo di costruire gli edifici, dovremo immaginare nuovi spazi pubblici, capaci non solo di essere spazi di relazione ma anche in grado di sperimentare soluzioni ecologiche per le città: la diffusione di vegetazione e la presenza di bacini balneabili, possono migliorare sensibilmente gli ambienti delle città.

Altre esperienze europee hanno dimostrato che l’uso temporaneo come spazio pubblico di complessi industriali dismessi può trasformare un problema urbano in una notevole risorsa, generando luoghi inediti. Un esempio per tutti è quello di NDSM, gli ex cantieri navali di Amsterdam dove, grazie a un accordo pubblico-privato, gruppi di giovani hanno dato vita a nuclei di abitazione e lavoro costruiti nelle ex fabbriche. Numerosi locali sorti sulla riva degli ampi canali ospitano la movida, i turisti e chi anche solo in pausa pranzo vuole allontanarsi dal ritmo frenetico della città (NDSM dista solo 15 minuti in battello dalla stazione di Amsterdam).

Vedi Progetto sul sito spazioper.net

Vedi anche

Il progetto SPAZIO PER è stato scelto da IN/ARCH Piemonte per essere presentato alla Biennale Spazio Pubblico svoltasi a Roma nel maggio 2019.