SPAZIO PER

SPAZIO PER

A Torino Scalo Vanchiglia è da tempo uno spazio vuoto, in attesa…

Basta aspettare, Zucca Architettura propone come abitare questo spazio

SPAZIO PER coltivare, navigare, leggere, lavorare, prendere il sole, …

SPAZIO PER realizzare ora un grande parco pubblico

Scalo Vanchiglia secondo le previsioni urbanistiche è in gran parte destinato a parco pubblico ma la sua realizzazione è legata a uno sviluppo immobiliare che con la crisi attuale risulta di fatto inattuabile.

Si può risolvere il problema invertendone i termini: prima si realizza il parco pubblico, e solo in un secondo tempo si svilupperà l’affaccio costruito sul parco.

La realizzazione del parco può reggersi economicamente non solo con denaro pubblico ma anche dando in concessione aree per attività legate alla ricreazione, lo sport, la coltivazione, l’arte, …

SPAZIO PER l’acqua in città, per navigare, nuotare, irrigare

Scalo Vanchiglia si estende in un’area ricca di fiumi e canali. Finchè non sarà ammessa la balneazione nei fiumi si può pompare acqua  dalla falda sotterranea  per realizzare laghetti balneabili, utilizzabili anche per irrigare gli orti.

Diversi antichi canali attraversano la zona: la bialera di Lucento irrigava la campagna della vicina Cascina Nigra, il canale del Regio Parco portava acqua alla Manifattura Tabacchi.

A poca distanza si estende l’area protetta della Confluenza. Il bacino della confluenza tra Po, Stura e Dora può divenire subito navigabile, con i necessari accorgimenti per la sicurezza e la tutela dell’ambiente.

SPAZIO PER la città ecologica del futuro

Nell’era della crisi economica e del cambiamento climatico Scalo Vanchiglia può diventare uno SPAZIO PER sperimentare luoghi ecologici dentro alla città, per immaginare isole naturali da realizzare nelle aree metropolitane del futuro.

Consapevoli che le città saranno i luoghi in cui vivrà la maggior parte degli abitanti del pianeta è necessario trovare SPAZIO PER portare in città ciò che ora si va a cercare altrove: verde, campagna, acqua balneabile.

In questo modo Scalo Vanchiglia può al contempo diventare SPAZIO PER generare nuovo lavoro: attività per la ricreazione, il mangiar bene, lo sport, l’arte.

SPAZIO PER realizzare ora un parco previsto ma bloccato in attesa di un lontano sviluppo immobiliare.

SPAZIO PER realizzare un rifugio naturale dentro alla città.

SPAZIO PER costruire oggi ciò che serve a Torino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grazie alla collaborazione con Free Cards sono state stampate e distribuite cartoline per comunicare il progetto

Dettaglio progetto

Luogo:
Anno:
Cliente:
Tipologia: ,